Qualificazione delle risorse

Come Fornitore di flessibilità (FP), il passo successivo dopo aver caricato le risorse, è assicurarsi che queste si qualifichino per la gare.

IN QUESTO ARTICOLO

Panoramica processo di qualifica

Per partecipare alle gare, le risorse devono essere qualificate. Per farlo, devono seguire degli step la cui obbligatorietà dipende dal regolamento dell'Operatore di rete:

Verifica della Caratteristiche della risorsa Le caratteristiche tecniche dichiarate per la risorsa devono essere in linea con i requisiti della gara
Conferma della partecipazione Il FP deve dichiarare la volontà di partecipare alla gara confermando che:
  • Comprende i requisiti richiesti dal SO
  • È sicuro che i dati delle risorse siano corretti e che è in grado di superare il test tecnico.
  • L'azienda ha superato o dovrebbe superare il processo di validazione del fornitore prima dell'apertura della fase di offerte
Superamento del Test tecnico Test effettuato dal SO per validare i requisiti tecnici della risorsa.
Completamento della Validazione fornitore La società del Fornitore deve essere stata valutato come idonea dal Gestore di Rete


Le Risorse possono essere in stato:

  1. Qualificate
  2. Non qualificate

Nel caso in cui le caratteristiche della risorsa siano in linea con le richieste, la risorsa risulterà Qualificata. Tuttavia, qualora siano richiesti dei test tecnici e/o la validazione del Fornitore non avrà esito positivo, lo stato della risorsa passerà a Non qualificata.

A seconda dell’esito del processo di qualifica, la risorsa potrà partecipare (qualificata) o meno (non qualificata) alla gara.

Nel caso in cui la risorsa risulti qualificata anche a valle dei testi tecnici e della validazione Fornitore, il FP riceverà un'e-mail automatica da Piclo una volta aperta la fase di offerta.

Qualifica: Verifica delle caratteristiche della risorsa

Quando le risorse vengono caricate, vengono valutate da Piclo.

Nel caso in cui soddisfino i seguenti criteri, le Risorse saranno considerate idonee per la gara (Qualificato).

Nella tabella vengono riportati i criteri di validazione.

  1. Nella colonna “Requisiti gara” vengono riportati i campi presenti nel file di dettaglio delle gare.
  2. Nella colonna “Requisiti Risorsa” vengono riportati i campi presenti nel file di dettaglio delle risorse.
  3. Nella colonna controllo viene descritto il controllo effettuato.
Requisiti Gara Requisiti Risorsa Controllo
- Codice POD POD deve essere incluso nella lista fornita dal gestore di distribuzione
Chiusura fase di registrazione - La risorsa deve essere caricata prima della chiusura della fase di registrazione.
Potenza attiva / Potenza reattiva  Potenza attiva / Potenza reattiva I valori di potenza devono essere coerenti con la direzione del servizio richiesto in gara
Potenza minima della Risorsa Massima potenza disponibile in prelievo Massima potenza disponibile in prelievo ≥ Potenza minima della Risorsa
Potenza minima della Risorsa Massima Potenza disponibile in immissione Massima Potenza disponibile in immissione ≥ Potenza minima della Risorsa
Tempo di attivazione Tempo di attivazione Tempo di attivazione(Risorsa) ≤ Tempo di attivazione (Gara)
Tempo di Rampa Iniziale Tempo di Rampa Iniziale Tempo di Rampa Iniziale (Risorsa) ≤ Tempo di Rampa Iniziale (Gara)
Tempo di Recupero Tempo di Recupero Tempo di Recupero (Risorsa) ≤ Tempo di Recupero  (Gara)
Tempo Minimo di Fornitura Tempo Minimo di Fornitura Tempo Minimo di Fornitura (Risorsa) ≤ Tempo Minimo di Fornitura (Secondo il contratto con il DSO) 
Quantità Richiesta per la Fornitura Somma di Potenza attiva o Potenza reattiva di tutte le risorse qualificate per la gara La somma delle potenze deve essere maggiore o uguale alla Quantità Richiesta per la Fornitura (coerentemente con la direzione richiesta)


Questo stato potrà cambiare nel caso in cui non vengano soddisfatti i passaggi successivi. Il cambio di stato verrà notificato tramite una mail automatica.

Qualifica: Conferma della partecipazione alla gara

Una volta che le risorse hanno superato validazione delle caratteristiche delle risorse, è importante dichiarare al SO l’intenzione di partecipare alla gara. Questo passaggio può far parte del processo di qualifica e, se non completato, le risorse può comportarne la squalifica. Qualora sia stato comunicato l'interesse a partecipare, il SO potrà contattare il FP per effettuare le prove tecniche.

Leggi tutti i dettagli su come completare questo passaggio su Qualifica: Conferma della partecipazione alla gara

Qualifica: Superamento prova tecnica

La prova tecnica può essere eseguita dal SO per validare la correttezza dei dati forniti. Per accedervi, è necessario aver completato:

  1. La validazione delle caratteristiche della Risorsa
  2. La conferma di partecipazione alla gara

Se il test tecnico non ha esito positivo, il SO potrebbe modificare lo stato della tua risorsa in squalificato e, pertanto, non sarai in grado di presentare offerte per la gara con quella risorsa.

Visita la pagina del profilo SO o contattaci per ulteriori informazioni.

Qualifica: Completamento della Validazione Fornitore

Per poter accedere alla fase di offerta, il SO può richiedere alla società di essere validata come Fornitore di flessibilità. Piclo consiglia di avviare questo processo il prima possibile in quanto potrebbe richiedere tempo. Se il processo di validazione del fornitore non ha esito positivo, il SO potrebbe modificare lo stato della tua risorsa in squalificato e, pertanto, non sarai in grado di fare offerte per quella competizione.

Visita la pagina del profilo SO o contattaci per ulteriori informazioni.

Visualizza le risorse qualificate 

Per vedere se una risorsa è qualificata, puoi selezionare la gara di interesse o direttamente tramite la mappa o utilizzando l'elenco sul lato destro della pagina.

Tramite la mappa - Scorrendo il mouse sopra la risorsa pertinente verrà aperta una scheda che riporta i dettagli tecnici della risorsa e indicherà se questa è idonea o meno alla partecipazione alla gara. Nel caso in cui non sia qualificata, ne verrà fornito il motivo.

Tramite l'elenco -  Per vedere l'elenco di risorse qualificate per una specifica gara, selezionare la gara in questione attraverso l'elenco sul lato destro della pagina. Nella parte inferiore delle informazioni sulla gara, espandendo la finestra "risorse qualificate" per questa gara, verranno visualizzati i dettagli della capacità disponibile e la categoria delle  risorse.

Si prega di notare che il confine del buffer (uno dei potenziali criteri di qualificazione) e’ visibile tramite la mappa solo se impostato dalla SO. Questo viene visualizzato con un colore più chiaro che circonda il perimetro principale della gara, come si evince dalle due schermate precedenti. 

File delle risorse qualificate

Ogni risorsa che è qualificata secondo i criteri di cui sopra viene inclusa nel file delle "risorse qualificate" ed è accessibile al SO pertinente ai fini del processo di qualifica tecnica. Il file si trova nella pagina Gestisci → Qualificazione e si scarica dal bottone in altro a destra. Il file include i seguenti stati: "qualificato", "non qualificato".

Se una risorsa supera tutti i criteri di qualificazione definiti nel regolamento dell'Operatore di gara, il FP riceverà un'email automatica da Piclo una volta che verrà aperta la fase di offerta.

Processo di squalifica da parte dell'Operatore di rete

Tramite il file "risorse qualificate", i SO hanno la possibilità di annullare lo stato di qualificazione di una risorsa, da "qualificata" a "non qualificata". Nel caso in cui una risorsa sia squalificata, deve essere fornito un motivo e questo è visibile tramite la finestra della risorsa sulla mappa (selezionare su una competizione e passare il mouse sulla risorsa in questione per visualizzare la finestra). Se questo accade, sarete informati via email da Piclo e non potrete fare offerte in una gara con la/le risorsa/e squalificata/e.